VILLE E CASALI PER VACANZE IN TOSCANA, A SIENA
email english  français  deutsch
Alberi secolari della ToscanaLe olive raccolte a mano dalle piante secolari dei nostri olivetiLe Stine Alte sulle colline nei pressi di Grotti alle Ville di Corsano - SienaGli ovini di razza Appenninica che da secoli hanno popolato le colline della ToscanaLe colline che degradano verso la Val di Merse e sullo sfondo la Montagnola Senese
 
 
 

Agriturismo e
residenza d'epoca
a Siena
in Toscana


Castello di Grotti ® 

 

 

mail@castellodigrotti.it

tel +39 337 458860

+39 335 6142181

fax +39 06 233218144

 

il nostro Blog »

 

 

Siena e la zona di Grotti

Come arrivare all'Agriturismo Castello di Grotti e le Mappe

La Torre del Mangia in Piazza del Campo a Siena a 12 km dall'Agriturismo Castello di Grotti

 

Per il Castello di Grotti

da Nord: - (Milano/Firenze/Siena)

  • venendo dall'Autostrada del Sole (A1) uscire alla stazione Firenze-Certosa
  • appena fuori dal casello si trova una rotatoria, prendere la prima uscita a destra per la superstrada Firenze-Siena
  • seguire la superstrada Firenze-Siena (circa 50 minuti) fino all'uscita "Siena-Sud".
  • da qui, al termine della bretella di uscita dalla superstrada, prendere a destra in direzione Costafabbri seguendo la stretta strada di S.Apollinare che sale la collina e termina dopo 1 km. con un bivio a "T".
  • al bivio a "T" prendere a sinistra e seguire l'indicazione per Ville di Corsano o Casciano di Murlo
  • al successivo bivio, che si trova dopo 2 km., prendere a sinistra lasciando sulla destra la strada che conduce a Ginestreto
  • giunti a Ville di Corsano proseguire diritto lasciando sulla sinistra la via per Monteroni d'Arbia.
  • superato Ville di Corsano sulla destra in alto appare il Castello di Grotti (Comune di Monteroni d'Arbia). Dopo circa 300 m. dalle ultime case del paese sulla destra si trova un cartello turistico marrone "Castello di Grotti", pochi metri dopo prendere la prima strada sterrata a destra
  • seguitela lasciando il muro di cinta del parco sulla vostra sinistra
  • superate un cancello chiuso sulla vostra sinistra
  • superate un stradina in salita sulla vostra sinistra
  • al primo bivio con cipressi che vi appare prendere a sinistra tenendo ancora sulla sinistra il muro che cinge il castello
  • poco dopo, sulla sinistra, tra due fabbricati un cancello che dà accesso al cortile del Castello: siete arrivati
  • in fondo al cortile, tra alcuni vasi di fiori, un piccolo cancello grigio-tortora con campanello con l'indicazione "Castello di Grotti".

da Sud: - (Roma via Autosole)

  • seguire l'Autostrada del Sole (A1) ed uscite alla stazione Bettolle-Val di Chiana
  • prendete la superstrada per Siena seguendola fino a Siena
  • arrivando a Siena proseguire per Firenze e Grosseto seguendo il percorso dell'auto bianca che compare nelle foto che seguono, il percorso che segue il camion della foto non è la vostra strada !

ultimo ponte della superstrada Siena-Bettolle

Ultimo ponte della superstrada Siena-Bettolle

Il camion della foto va a Siena, seguire l'auto bianca che va verso Grosseto-Firenze

Bivio direzione Firenze e Grosseto

Seguire il percorso dell'auto bianca

  • dopo il bivio rappresentato nelle foto proseguire per circa 3 km percorrendo 2 gallerie ed uscite a Siena-Sud;
  • alla fine dello svincolo, dopo 20 metri, prendete a destra in direzione Roma-Arezzo-Grosseto e, passando sotto la superstrada, proseguite in direzione Costafabbri per la stretta strada di S.Apollinare che sale la collina e termina dopo 1 km. con un bivio a "T";
  • da questo punto seguite le indicazioni per Ville di Corsano e Castello di Grotti, come indicato al capoverso precedente.

da Sud: - (dall'Aeroporto Fiumicino di Roma o da Roma via Civitavecchia - Grosseto)

  • uscite dall'aeroporto seguendo le indicazioni per Roma
  • dopo circa 5 km seguite le indicazioni per l'autostrada Roma-Civitavecchia (A 12) (due barriere con pedaggio)
  • seguite l'autostrada fino all'uscita che immette sulla S.S.1 (Aurelia) e proseguire fino a Grosseto (180 Km)
  • da Grosseto seguite le indicazioni per Siena e prendete la superstrada a 4 corsie Siena-Grosseto (S.S. 223 - E 78) che da Civitella Marittima diventa a due corsie.
  • al km 57,4 della Siena-Grosseto, superato il bivio per Bagnaia, prendete a destra la S.P. 23 sterrata per Grotti - Ville di Corsano;
  • dopo 1km prendete a destra per Grotti - Ville di Corsano;
  • dopo circa 400 metri, proseguite a sinistra sulla S.P. 23 che sale leggermente attraverso un bosco;
  • dopo 4,8 km dalla S.S. 223 la strada torna ad essere asfaltata
  • poco dopo il cartello "Grotti" indica il piccolo borgo di Grotti;
  • prendere la prima strada a sinistra che inizia da una piazzetta tra tre fabbricati; sulla destra in basso appare il Castello di Grotti ;
  • seguite la strada in discesa per 300 metri lasciando le mura del parco del Castello di Grotti sulla vostra destra
  • entrate nel cortile del castello traversando il primo cancello che trovate sulla vostra destra tra due fabbricati;
  • percorrete il cortile, oltrepassate un cartello bianco/azzurro indicante "Castello di Grotti" e trovate, tra dei vasi di fiori, un piccolo cancello grigio-tortora con campanello: siete arrivati.
Coordinate N E
Castello di Grotti 43° 13' 10'' 11° 19' 21''

 

Per la Casa del Fabbro a Orgia
Da Sud:

  • dopo aver seguito le indicazioni precedenti "da Sud" che vi conducono fino alla superstrada Siena-Grosseto seguitela fino al bivio che si trova al km 57,6;
  • qui prendere a sinistra per Orgia, Rosia o Sovicille;
  • seguite questa strada per 1 km e girate a sinistra per Orgia traversando il fiume Merse su di un ponte in ferro;
  • oltrepassato il ponte la strada, dopo un breve rettilieno, inizia a salire per circa 1 km sulla collina ;
  • la strada passa davanti un gruppo di 4-5 case su una grande curva e proseguite fino ad un quadrivio;
  • qui prendete la strada in salita denominata "Via dei Pratini";
  • appena oltrepassata una strettoia tra due fabbricati sulla destra c'è una siepe di alloro con un ingresso che porta al cortile della Casa del Fabbro - siete arrivati.
  • proseguendo oltre la Casa del Fabbro, dopo 300 metri, la strada porta al paese di Orgia dove c'è un ristorante (Il Cateni).


Da Nord:

  • dopo aver seguito le indicazioni precedenti "da Nord" che vi conducono all'uscita "Siena-Sud" della superstrada,
  • proseguite sulla superstrada in direzione Grosseto;
  • seguite la superstrada e superate 4 gallerie, superate poi il bivio sulla destra per San Rocco a Pilli ed un distributore di benzina;
  • al km 57,6 prendete a destra per Orgia o Rosia;
  • da qui seguite le indicazioni del capoverso precedente che vi portano fino ad Orgia.

Top

 


Copyright © 2002-2012 - Castello di Grotti ® - P.Iva 00500320528 - www.castellodigrotti.it - All rights reserved - L'uso di questo sito costituisce accettazione delle Condizioni ivi riportate